Addetto al controllo qualità

Ecopol leader europeo nella produzione di film in PVA, ricerca un ADDETTO AL CONTROLLO QUALITA’ da inserire in modo stabile all'interno del proprio organico.

DESCRIZIONE DELLA MANSIONE E PRINCIPALI ATTIVITA'

La risorsa, riportando direttamente al responsabile del controllo qualità si occuperà di verificare che il prodotto, in tutte le varie fasi della sua lavorazione, sia conforme agli standard stabiliti a seconda della tipologia di produzione in corso.Si occuperà di svolgere sia controlli visivi, direttamente a bordo macchina, sia controlli di performance in laboratorio. Sarà quindi suo compito far presenti eventuali (NC) non conformità e fornire una prima valutazione. A ciò si aggiunge anche l’attività di registrazione ed archiviazione delle campionature di prodotto, e l’elaborazione di certificati di analisi.

RELAZIONI:

-Responsabili Controllo Qualità;

-Capoarea e operatori di produzione;

-Reparto ricerca e sviluppo;

REQUISITI RICHIESTI:

-Diploma ad indirizzo Chimico, Agrario o Tessile;

-Conoscenza Informatiche, utilizzo evoluto del pacchetto MS Office (in particolare Excel);

-Buona conoscenza della lingua inglese tecnico scientifico;

COMPLETANO IL PROFILO:

-Disponibilità a lavorare su turni a ciclo continuo;

-Buone capacità di comunicative;

-Capacità organizzativa;

-Lavoro in team;

SI OFFRE:

Opportunità professionale all'interno di una realtà dinamica e in forte crescita, che si posiziona ai livelli più alti del mercato mondiale grazie ad un particolare focus su innovazione e qualità dei prodotti.

Contratto diretto in Ecopol con lo scopo di inserimento in organico.

Lavoro full time a ciclo continuo, su turni 4+2 ( orari: 6.00-14.00/14.00-22.00/ 22.00-6.00)

Tutti i candidati sono invitati ad inviare il proprio Curriculum Vitae al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., con oggetto "Addetto al controllo qualità".


L'annuncio è rivolto a tutti i generi, in riferimento al Regolamento Ue 2016/679.


Stampa